Il bambino sicuro? Val D’Aosta in convegno

Una vignetta di Frato apre il convegno “il bambino sicuro?”, che va verso il tutto esaurito di presenze, e che si terrà ad Aosta il prossimo 16 dicembre.

Fabrizio Bertolino di UNIVDA racconta al blog Scuole all’aperto che il titolo è scaturito  “rubando” una vignetta al prof. Francesco Tonucci. Si intitola “La difficile strada dell’autonomia” ed è stata disegnata nel 1984, quando bubble wrap generation, snowplough e cotton wool parents erano termini inesistenti.

Ringraziamo Frato per aver dato l’allarme, che tentiamo di riprendere e amplificare con una giornata di approfondimento, di formazione, racconta Fabrizio Bertolino. Ma non solo, sarà anche l’occasione di incontro e dialogo perché al convegno “Il bambino sicuro?” saranno direttamente le esperienze che rischiano a farci capire che è possibile ridare ai bambini occasioni di svolgere giochi ed esplorazioni all’aria aperta, di incontrare organismi diversi da se, di vivere avventure.

L’avventura come apertura al possibile, all’inedito, alla sperimentazione ed appunto al rischio, categorie pedagogiche tanto irrinunciabili quanto rinnegate dalla società attuale.

L’evento è organizzato dal Dipartimento di Scienze umane e sociali dell’Università della Valle d’Aosta in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano Bicocca – Dipartimento di Scienze Umane per la formazione, l’Università degli Studi di Bologna – Dipartimento di Scienze dell’educazione e l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – Dipartimento di Educazione e Scienze Umane, con il patrocinio dell’Assessorato Istruzione e Cultura – Regione Autonoma Valle d’Aosta.

convegnoilbambinosicuro@gmail.com ; www.facebook.com/events/1992767144298646/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...